Commenti

Alessandro

Ciao, vorrei capire come gestisci il problema della licenza GPL. Nel tema a pagamento usi un’altro tipo di licenza?

Tiziana

Ciao, volevo chiederti un consiglio, sei molto preparato e quindi sono convinta di chiederlo alla persona giusta: visto che io disegno e mi piacerebbe realizzare dei temi, ho visto che adesso vanno anche quelli fatti a mano, ma non mi intendo di programmazione, come faccio a trovare qualcuno che possa collaborare con me? Visto la tua esperienza, pensi che la cosa possa essere fattibile? Ti ringrazio per l’eventuale risposta.

    Alessandro Vellutini

    Ciao Tiziana, scusa se ti rispondo solo ora.

    Penso di si, non sempre chi si occupa di programmazione si intende anche di grafica.

    Puoi caricare un annuncio su portali come http://www.link2me.it e credo sia possibile anche su http://www.italianwebdesign.it

    In alternativa prova ad iscriverti a qualche gruppo Facebook, come Web Designer Italiani e chiedere a loro.

    Se vuoi puoi anche inviarmi un link ai tuoi lavori dal modulo di contatto.

    A presto

    Alex

Fabrizio

Ciao, il tuo articolo mi ha davvero colpito. Io sviluppo siti con drupal e personalizzo moltissimo i temi, ma non mi era mai balzato in mente di vendere i temi online.
Vorrei chiederti:
1) che differenza c’è tra un tema gratis e uno premium?
2) le immagini che utilizzi con licenza CCO sono liberamente utilizzabili?
3) quando utilizzi plugin aggiuntivi devi semplicemente indicarli in una lista oppure devi caricare una versione demo con tutti i plugin e il database dei contenuti creati?
Grazie infinite, Fabrizio

    Alessandro Vellutini

    Ciao Fabrizio, non ho idea se i temi per Drupal abbiano mercato, comunque:

    1) I temi premium, generalmente, sono a pagamento.
    2) Si, puoi utilizzarle liberamente.
    3) Con WordPress esiste una libreria gratuita (TGM Plugin Activation) che ti permette di aggiungere una sezione con tutti i plugin raccomandati dal temi, comunque dipende dalla licenza del plugin. Puoi anche aggiungere il plugin nella demo ma non includerlo nel tema, dipende da te.

    A presto

    Alex

Fabrizio

Ciao Alex,
sono lo stesso Fabrizio del messaggio precedente e vorrei farti un’altra domanda.
Ho provato a pubblicare un tema per drupal su themeforest ma è stato respinto con la seguente risposta:
“After completing our review, we’ve determined that ‘Aneris – Responsive Drupal Theme’ isn’t at the quality standard needed to continue forward with the review process on ThemeForest. As the submission is too far off the standards we require, you’ll be unable to re-submit on this occasion”.
Come posso capire se è stato respinto semplicemente per un fattore grafico estetico o per difetti di codice e struttura così da poter effettuare le modifiche? c’è qualche forum dove trovo chi possa esamire i miei files per capire meglio?
Se vuoi puoi dare uno occhiata al lavoro e dirmi cosa ne pensi: http://aneris.corkisweb.com
Grazie infinite
Fabrizio

    Alessandro Vellutini

    Ciao Fabrizio, il tuo commento era finito tra quelli cestinati, ho impostato dei filtri troppo rigidi a riguardo 🙂 Ti ho risposto per email ma allego il messaggio anche qui, forse può tornare utile a qualcuno.

    Puoi provare a chiedere un consiglio dal forum di envato https://forums.envato.com/.

    A me sembra ben fatto, purtroppo i revisori di Themeforest sono piuttosto vaghi e non specificano quale sia il motivo esatto.

    In alternativa prova a caricarlo anche su CreativeMarket ( ma non aspettarti grandi numeri, in termini di vendite ) poiché non è presente un revisore che può rifiutare il prodotto

    A presto

    Alex

    WPinProgress

    Gianluca

    Complimenti per i tuoi contenuti Alessandro!!
    Per Fabrizio a quanto lo vendi il Tema?

Pietro

Ciao Alessandro, complimenti, curiosità: siccome il marketplace CreativeMarket e themefores sono Extra UE come gestisci questa cosa nel regime dei minimi, tramite VIES? Grazie

    Alessandro Vellutini

    Ciao Pietro, non so se sia cambiato qualcosa in quest’ultimo anno.

    Quando iniziai con la vendita di temi, il commercialista mi disse che la vendita di un prodotto digitale viene equiparato alla prestazione di un servizio e non è richiesta quindi l’iscrizione al VIES.

    In ogni caso, attualmente non vendo tramite CreativeMarket e Themeforest.

    A presto

    Alex

    WPinProgress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *